15.4.13

La zuppa chiama (quasi) estate

Zuppa di cannellini e sedano al coriandolo
© photo martinap. - do not copy

PRI-MA-VE-RA !!! Dite che lo possiamo dire? Ci siamo? O è meglio non sbilanciarsi?

Nel frattempo io comunque preparo zuppe non riesco a liberarmi dalla mia zuppa mania :)

Voi non lo sapete ma ogni volta che dico a mio marito "questa sera viene mia mamma a cena" lui mi risponde "ma non le farai mica di nuovo minestra no?" è più forte di me. Almeno due sere su sette preparo una zuppa e una di queste due sere mia mamma è a cena :D

L’unico neo è che ultimamente il mio figlio grande appena le vede storce il naso... ma io lo frego :D cuocio a parte della pasta corta e così se la sbaffa tutta la minestra!

Ma parliamo della ricetta...vi assicuro con pochissimi ingredienti farete un figurone... il coriandolo rende profumatissimo questo piatto che oltretutto è velocissimo da fare (se omettiamo la cottura dei legumi - vi prego evitate se potete le scatolette)

Zuppa di cannellini, sedano e coriandolo

Ingredienti per quattro persone:
  • 300gr di fagioli cannellini secchi
  • 150gr di sedano verde
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 scalogno
  • 2 foglie d'alloro
  • 10 grani di coriandolo
  • 1litro di brodo vegetale
  • olio evo
  • sale, pepe 
Mettere in ammollo per una notte i fagioli quindi scolarli e cuocerli in pentola a pressione coperti d'acqua assieme all'alloro per circa 40 minuti. In una pentola dai bordi alti far insaporire tre cucchiai d'olio con gli spicchi d'aglio mondati, lo scalogno tritato e i grani di coriandolo schiacciati. Pulire il sedano togliendo i fili esterni e tagliarlo a piccoli pezzetti, unirlo al soffritto e lasciar andare a fuoco vivo per cinque minuti. Unire i fagioli scolati dall'acqua di cottura lasciar insaporire e aggiustare di sale. Coprire con il brodo vegetale e far cuocere a fuoco vivace per 20' circa. Prelevare quindi due mestoli di fagioli e tenerli da parte e frullare la minestra con il minipimer ( a scelta potete renderla cremosa o più rustica). Servire la zuppa tiepida nei piatti singoli con una cucchiaiata di cannellini, una macinata di pepe e un filo d'olio evo. Accompagnare con crostoni di pane.

E poi, non lo so, ma quando ho fatto questo scatto ho visto il sole e il mare... ed è stato di buon auspicio visto che all'improvviso siamo stati catapultati quasi in estate... brezza leggera, sole alto, cielo terso, piedi nudi e oggi un colorito rosso peperone in viso :D

© photo martinap. - do not copy

Insomma quasi aria di vacanza se non fosse che stamattina la sveglia ha suonato sempre alle 6.30...

Buonissima settimana
Martina


15 commenti:

  1. Interessante questa ricetta di una zuppa "a metà" rimasta con una zampetta nella stagione passata ma proiettata per ingredienti e colori in avanti!;) mi piace proprio!
    vuoi ridere? io di zuppe ne mangio poche, perchè quando le preparo MIA MAMMA storce il naso, ma se si cuoce un po' di pasta da buttarci dentro tutto ok!-.-"
    ognuno c'ha le sue!:D
    buon inizio settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già... ma almeno tua mamma dorme tutta la notte :D

      Elimina
  2. Mi piace davvero, stavo giusto pensando a un antipasto con i cannellini per la mia festa e non avevo pensato a metterci il cardamomo..me lo consigli? un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio il cardamomo non saprei qui si parla di coriandolo e ci sta benissimo magari la fai un pò più densa (tipo cremina), la servi in bicchierini con una coda di gambero dentro ;)

      Elimina
  3. sì sì è proprio primavera!! che bello!
    ottima la tua zuppa, io i cannellini li adoro :P
    ps che bella la foto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Martina,
    ho da poco scoperto il tuo blog. Mi piace molto!
    Anch'io adoro le zuppe, in estate poi, quelle fredde al pomodoro, sono la mia passione.
    Chissà se tu hai già inventato qualche ricetta sfiziosa di zuppa estiva: andrò a curiosare nei tuoi archivi.:-D
    Buon inizio settimana!
    Ciao MARI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao benvenuta si ce ne sono anche di estive una alle carote e una di pomodori e peperoni ;) a presto

      Elimina
  5. Anche tiepide o persino fredde, le zuppe non vanno mai in vacanza... le preparo 12 mesi su 12... :D

    RispondiElimina
  6. tu sei una temeraria!!! il secondoooooo???
    Che coraggio!!! io per ora non potrei proprio pensarci...tra la gravidanza, il parto, il post parto e tutto...voglia ZERO! :-)
    Cmq le zuppe le approvo in pieno: ne fai di +, la mangi anche i giorni dopo, una cena in meno (forse) da preparare....basta convincere i figli a mangiarla :-)
    Anche se è + facile che loro convincano noi a non farla +!!!
    :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh lo so lo dicevo anch'io... mai più poi però vedrai che cambi idea, io ne farei pure un terzo ;) bentornata

      Elimina
  7. Ma ultimamente non mi fai solo minestre !!!!

    RispondiElimina
  8. ecco, la primavera è finita e siamo passati in fretta all'estate, anche dalle tue parti?
    Profumatissima questa zuppa!! (e la foto è stupenda!)
    ...che ridere il msg qui sopra della tua mamma! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche qua... anche se prevedono 10° in meno da domani e io prevedo un raffreddore :( grazie per la foto è una delle poche che mi piacciono (io butterei sempre via tutto o.O

      Elimina
  9. Mi piace molto questa zuppa è fresca e aromatica!!!

    RispondiElimina

Credo che nella vita non si finisca mai di imparare, per cui ogni tua critica, consiglio o suggerimento purchè costruttivo è ben accetto! Grazie :-)