3.7.12

Bisogno di fresco - Popsicles

©photo martinap. - do not copy
Che sia Scipione o Caronte qua si boccheggia... non lo so sarà l'età ma più vado avanti e più non sopporto il caldo afoso e umido di questo giorni e anche le poche gocce appena scese dal cielo non hanno dato nessun tipo di frescura.  E pensare che arrivo dalla calda Spagna dove in realtà alla sera quasi serviva un golfino...

Va bé quindi non resta che rinfrescarsi con gelati, granite e questi home-made ghiaccioli che mio figlio richiede spesso e volentieri. Popsicles così chiamati oltre oceano e tanto di voga nei blog stranieri.

Che dire basta semplicemente frullare gli ingredienti per un paio di minuti versarli negli appositi stampini riporli in freezer per qualche ora mangiarli per poi ripetere :-). A base di frutta, yogurt, cioccolato e perché no anche verdura sono un toccasana salutare soprattutto per i bambini che così non ingurgitano le "schifezze" come le chiamo io dei prodotti industriali. A tal proposito vi suggerisco di leggere questo interessante post. 


Popsicles al cacao, cocco e banana

ingredienti per 6 pezzi: due tazze di latte (io vaccino ma si può usare anche quello di riso o soia), due banane piccole mature, mezza tazza di cacao amaro in polvere, 1 tazza di cocco rapè, mezza tazza di mandorle a lamelle, 2 cucchiai rasi di zucchero di canna.

Frullare tutti gli ingredienti e procedere come scritto sopra. 


Ma vi ho detto che mi sono regalata la macchina del gelato a refrigerazione continua? Una meraviglia... così casa mia sembra diventata la fabbrica dell'Algida :-)

Un abbraccio e buon proseguimento di settimana.

Martina


17 commenti:

  1. Pensa all'inverno rigido e ingiusto :( continuo ad amare il caldo...
    bellissimi e divertenti questi ghiaccioli
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ma forse quello che non sopporto più è il caldo in città... un bacione a te

      Elimina
  2. Bellissimo e super rinfrescante...aspettiamo i gelati con la nuova macchina...buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh!!! appena riesco a farci una foto... visto che sparisce tutto subito :-)

      Elimina
  3. CACAO, COCCO E BANANA... che delizia e che freschezza! sembra anche fattibile in casa.. chissà, potrei provarci al posto dei "PO-PO-PO-POLARETTI" di mia figlia :-)
    vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È veramente facile farli basta avere un frullatore e degli stampi x ghiaccioli che trovi anche all'ikea:-)

      Elimina
  4. Forte la gelatiera a "ciclo continuo" ;D
    E questo ghiacciolo al cacao me lo papparei proprio ora!

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace dirtelo.....credo proprio che sia l'età! A me succede così... uff... Il tuo ghiacciolo fa venire l'acquolina..

    RispondiElimina
  6. Anch'io ci penso e ci ripenso e poi una gelatiera non l'acquisto mai :-( non credo però di aver spazio per quelle a refrigerazione continua e quelle invece un po' più economiche mi lasciano perplessa... che faccio? mi dai una dritta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima avevo quella ad accumulo più economica che non mi soddisfaceva poi molto... io ti direi di prendere una così se vuoi avere una buona mantecatura io ho speso sui 130 euro che non è poi così tanto e non è neppure eccessivamente ingombrante ma pesante quello si 11,5 kg...

      Elimina
  7. Ghiacciolo da applauso! Bellissima idea e aspettiamo altre versioni :-)
    ciao, simo

    RispondiElimina
  8. Bello la macchina del gelato... anche io!!
    questo popsicle è esageratamente buonissimo!!
    Bacio! :)

    RispondiElimina
  9. Buoni!!! Questi se limpapperebbe volentieri l'uomo di casa, tuti ingredie ti amatissimi! Devo prendere gli stampi da ghiaccioli! :)

    RispondiElimina
  10. Un'idea buona, golosa e sana.... io è già da qualche anno che faccio fatica a stare sotto il sole e a sopportare queste temperature tropicali. evviva l'aria condizionata :).
    Ciao!!

    RispondiElimina
  11. Qui da noi, da giorni il caldo umido e appiccicoso si accompagna con nuvole pesanti, passeggere ma cupe. Uff!! Bellissimi questi ghiaccioli, nutrienti e sani!

    RispondiElimina
  12. Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da me e leggi questo articolo capirai il perché

    http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
    > utm_source=BP_recent


    stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
    Oggi leggi l’articolo sul mio blog poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da me, copia il post che pubblicherò e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.
    Antonella.

    RispondiElimina
  13. Io con il caldo riesco a fare davvero poco:-( pero' poi penso al freddo dell'inverno e non mi lamento piu':-) Questi ghiaccioli sono un'ottima idea rinfrescante! Un abbraccio!

    RispondiElimina

Credo che nella vita non si finisca mai di imparare, per cui ogni tua critica, consiglio o suggerimento purchè costruttivo è ben accetto! Grazie :-)