27.4.12

Cosa non si fa per amore

Mississipi Mud Cake
©photo martinap. - do not copy
C'è veramente poco da dire su questo dolce... c'è più burro, cioccolato e panna qui che in un reparto di pasticceria di un supermercato. Ma sabato scorso mio marito ha compiuto gli anni e si è scelto da solo la torta :D o meglio questa è stata la sua seconda scelta... la prima ricadeva su una torta a strati di creme e mousse dove avrei dovuto lavorare per giorni... e capisco che sono in gamba ma ho sempre un bimbo di due mesi da accudire e uno di tre anni da gestire... insomma non sono mica Wonder Women o Elastic-girl io! 

Quindi si è accontentato (poverino!) di questa Mississipi Mud Cake, torta tipica del sud degli Stati Uniti con una consistenza densa e fangosa da cui deriva appunto il nome Mud =Fango. Se siete a dieta giratele alla larga... anche perché non ci si ferma ad una fetta sola :D

Mississipi Mud Cake
©photo martinap. - do not copy

  Mississipi Mud Cake
ingredienti:

per la torta: 250gr di cioccolato fondente, 250gr di burro, 2 cucchiaini di caffè solubile, 180ml di acqua, 150gr di farina autolievitante, 150gr di farina 00, 70gr di cacao amaro in polvere, 1/2 cucchiaino di bicarbonato, 4 uova codice 0, 200gr di zucchero, 120ml di latticello, 2 cucchiai di olio di mais
per la glassa: 250gr di cioccolato fondente, 150ml di panna da montare

Far sciogliere a fuoco dolce il cioccolato spezzettato con l'acqua, il burro ed il caffè fino a quando non risulterà un composto denso e omogeneo. In una ciotola capiente setacciare le due farine con il cacao, unire lo zucchero ed il bicarbonato mescolare bene. Aggiungere rigirando con un cucchiaio di legno, le uova sbattute con l'olio ed il latticello. Unire a questo punto il composto di cioccolato leggermente tiepido e amalgamare molto bene il tutto. Foderare uno stampo a cerniera di 20cm con della carta da forno dopo averlo imburrato per bene lasciando sbordare la carta di due dita (questo perché la torta in cottura si alzerà molto). Far cuocere a 160° per un'ora e 20' (infilando lo stecchino nel mezzo deve risultare un po umido). Non aprire il forno per la prima ora di cottura. Sfornare e lasciar raffreddare del tutto il dolce prima di sformare. Nel frattempo preparare la glassa sciogliendo il cioccolato finemente tritato nella panna a fuoco basso. Una volta tiepida versarla al centro della torta e con una spatola ricoprirla anche sui lati.
Dicono che il massimo sia servirla con della panna montata o con della crema alla vaniglia... fate voi :D

Buonissimo e dolcissimo fine settimana di primavera (finalmente!)

Martina


30 commenti:

  1. Hai capito che goloso il maritino :) Auguroni e buon we

    RispondiElimina
  2. Beh poverino...anche con una torta così vorrei essere poverina...Gnammy! che bontà! Bellissima!!

    RispondiElimina
  3. Direi che il maritino se ne intende! :) Golosissima!!

    RispondiElimina
  4. oddio, è bellissima! e io non sono a dieta! però non ho lo stampo da 20 cm, uffa. secondo te uno stampo a ciambella la snatura?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi di si perchè è proprio il centro della torta la parte più buona e credo che fatto a ciambella perda quel qualcosa in più :D

      Elimina
  5. questa è nella mia lista dei "da fare" da tempo...mi intriga anche la versione al cioccolato bianco!
    Fortunato marito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. neanche sapevo esista... intriga anche me :D

      Elimina
  6. Auguroni da parte mia e mille complimenti a te!! Un abbraccio e buon fine settimana!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. O mamma mia che meraviglia!!!! un bacione...e auguri!!!

    RispondiElimina
  8. Direi che non gli è andata mica male al marito! :)
    Tanti auguri e buon weekend!

    RispondiElimina
  9. Solo a vederla.... languorinooooooo!!!!! Auguri al marito...

    RispondiElimina
  10. Dai, avete festeggiato anche per il piccolo... Io non sono per questo genere di torte (anche se la tua è uscita proprio bene :), però gli auguri te li faccio lo stesso e ti ribadisco che la foto è meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! si anch'io preferisco dolci di altro genere ma sai com'è :-)

      Elimina
  11. vado via subito altrimenti mi mangio anche lo schermo.... sono a dietaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  12. Per me sei comunque Elastic-girl, non so come tu sia riuscita a fare questa delizia e fotografarla con tutto quello che hai da gestire! Mitica Nepitella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Marina che a volte me lo chiedo anch'io? e che ho un marito e dei figli bravissimi :D

      Elimina
  13. sei un mito,almeno quanto questa torta!!!Una consolazione riparatoria?se una fetta è per amore allora si può: l'amore è la forza che fa girare il mondo...
    baci a te e la tua stupenda famiglia...Marika

    RispondiElimina
  14. auguri al marito!
    la torta è stra-buona!!! :P

    RispondiElimina
  15. mai assaggiata, a dire il vero non ne conoscevo proprio l'esistenza...ecco davvero un peccato essere a dieta, non per dimagrire ma per motivi più complessi...ma appena mi riprendo stai certa che non me la scordo!!!!

    auguri al maritino anche da parte mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pat spero ti si risolva tutto per il meglio e quanto prima.Un abbraccio

      Elimina
  16. Mi ricordi me e la torta cocco e nutella per il compleanno del mio compagno! Che bombe che amano le nostre metà! Questa mud cake l' ho segnata da tempo ma mai affrontata causa ipercalorie!!! Ma mi sa gliela faccio all' uomo che apprezzerà!!! Io ne assaggerò solo un piccolissimo pezzetto ;)

    RispondiElimina
  17. Foto fantastica come sempre!!! la torta fa davvero paura...:)
    e.

    RispondiElimina
  18. sono a dieta tesoro, sì, come sempre... ma come si fa a star lontani da tal bontà, bellezza, pannosità, cioccolatosità?!?!!?!
    una vera bomba... buonaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dieta? cos'è? io dovrei... ma dico sempre che comincio domani :D Un abbraccio

      Elimina
  19. Solo tu puoi riuscire a fare una cosa così con neonato....massima ammirazione :)

    RispondiElimina
  20. ciao Martina,che torta stupenda e golosissima! da tanto non passo da te,però mi sono ricordata che aspettavi un bimbo e così sono passata per avere notizie...Fabio ha già 3 mesi! Che bello,come ti gestisci con Elia? Te lo chiedo perchè anche io ho un bimbo di quasi 3 anni e stiamo pensando con mio marito di dargli una sorellina...ecco,vorrei sapere come va questo primo periodo...se lui è geloso,ecc...Grazie ed auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betta scusami se ti rispondo solo ora:-) che dirti? Indubbiamente elia ne ha risentito ed è geloso ma ora che è passato un pò di tempo va sempre meglio e vederli assieme ripaga di tutto è meraviglioso! in bocca al lupo per:-)

      Elimina

Credo che nella vita non si finisca mai di imparare, per cui ogni tua critica, consiglio o suggerimento purchè costruttivo è ben accetto! Grazie :-)